Italia Eventi 24
LinguaIT
Ruthie Foster e Sunsweet Blues Revenge al Parco dei Suoni di Riola per la Rete dei Festival
Parco dei Suoni di Riola

Nel maestoso palco,allestito nel Parco dei Suoni di Riola,in occasione del concertone dei Negramaro,ieri,in una giornata di tempo incerto,il trio Sunsweet Blues Revenge,si presentava con un certo disagio per la scarsa presenza di spettatori,che non poteva essere quello dei grandi concerti,anche per il genere di musica di nicchia da loro espresso. Il disagio cessava subito,quando le prime note della calda voce di Irene Loche,si libravano nell’aria,scaldando la platea,e gli appassionati riconoscevano comunque questo concerto come grande,incoraggiando il gruppo con calorosi applausi.

Il trio,oltre che suonare splendidamente i pezzi del loro ultimo cd,e esibirsi interpretando alcuni brani storici del Blues,con la spavalderia tipica della loro giovane età,fanno alcune battute ironiche tra loro e i precedenti big,scatenando l’ilarità dei presenti. Sicuramente,vista la bravura e la carica che hanno dimostrato,avrebbero meritato,poiché inseriti in un contesto così importante come il cartellone della "Rete dei Festival", che riunisce i grandi nomi della musica internazionale,una maggiore presenza di appassionati,forse spaventati dalle pessime previsioni meteorologiche.

Sunsweet Blues Revenge,nato nel 2011 da un precedente gruppo chiamato "Le Susine dell’orto del nonno", sono gli Oristanesi Irene Loche (chitarra e voce),Luca Canu (basso e voce) e Alessandro Cau (batteria e voce). L’attuale gruppo era salito alla ribalta ad agosto 2013,alla prima edizione del Zuradili Blues Contest,concorso per gruppi emergenti inserito nella rassegna “Mamma Blues” di Nureci,per Dromosfestival,ottenendo un riconoscimento importante per il valore del proprio progetto musicale per la grinta e l’originalità dei tre elementi,che includevano nei loro brani ,pezzi tradizionali blues,rivisitati, e manipolati creando un sound originale. Successivamente,hanno calcato altri importanti palchi del panorama blues italiano: Italian Blues River,Ameno Blues,Aglientu Blues Festival,Blues & Beer,Blues In…Contro,Festival Baranta,Out Of The Blue’s (CH), Bloom In Blues,Rocce Rosse Blues,Pistoia Blues avendo la fortuna di dividere e condividere il palco con grandi personaggi del Blues,nazionali ed interazionali,quali Francesco Piu & Pablo Leoni,Paolo Bonfanti,Guitar Ray & The Gamblers,Sherman Robertson e Fabio Treves. Nel 2012 pubblicano il loro primo disco “Better Luck Next Time” e successivamente nel 2015 un disco EP in tiratura limitata.

Quasi a mezzanotte,terminata la loro performance è salita sul palco la cantante Ruthie Foster,considerata tra i big della musica mondiale,apprezzata negli USA e nel resto del mondo grazie all’album “The phenomenal Ruthie Foster”. Ruthie Foster nella serata era accompagnata da Larry Fulcher al basso,Samantha Banks alla batteria e Scottie Miller alle tastiere. Paragonata a grandi vocalist come Ella Fitzgerald e Aretha Franklin,rappresenta al meglio il lato più “nero” della attuale Texas music.

La sua voce è potente e melodiosa,ricca di mille sfumature e di una amplissima gamma di toni. Il suo ultimo album,“The Truth according to Ruthie Foster”,subito nominato ai Grammy Awards,è sorprendente per la sua intensità e per i suoni curati in ogni dettaglio. L’appuntamento del prossimo concerto è per il 7 agosto con Lisa Simone.

Michele Vacca

57 eventi pubblicati

85 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

# Altre Notizie

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español