Italia Eventi 24
LinguaIT
Campionati Nazionali ed Europei di classe J24
In arrivo a Cannigione 300 velisti da 8 nazioni

Con 51 equipaggi già iscritti,il Club Nautico Arzachena registra un record di partecipanti per i Campionati Nazionali ed Europei di classe J24 in programma a Cannigione. Le manifestazioni sono sostenute dalla Regione Autonoma della Sardegna,dalla Provincia Olbia Tempio,dal Comune di Arzachena e da numerosi sponsor e aziende locali che,grazie al loro contributo,hanno reso possibile l’allestimento di quello che si annuncia un ennesimo successo organizzato dal sodalizio con sede a La Conia,proprio nell’anno del quarantesimo anniversario dalla fondazione.

Il Nord Sardegna si conferma la meta preferita dai velisti di tutto il mondo. Le condizioni meteo marine e la spettacolarità del paesaggio,compreso tra il Golfo di Arzachena e l’arcipelago di La Maddalena,ne fanno una delle aree privilegiate per le competizioni veliche. Basta citare alcuni numeri delle precedenti edizioni dei Campionati Europei: nel 2006 in Inghilterra furono 42 i partecipanti,nel 2007 in Germania 43,nel 2008 in Ungheria 35,nel 2009 in Grecia 39,nel 2010 in Olanda 30 e nell’ultimo svolto in Irlanda 42.

Ma il successo nei numeri è frutto anche della reputazione che il circolo arzachenese ha conquistato negli anni,ed in particolar modo nel 2008,quando ospitò con successo il doppio appuntamento dei Campionati Nazionali e Mondiali della classe J24. Molti equipaggi,quindi, hanno deciso di tornare,altri sono curiosi di vivere questa esperienza a Cannigione. Lo dimostra l’adesione ad entrambi gli eventi di 29 imbarcazioni italiane,13 tedesche,2 ungheresi,2 greche,2 monegasche,1 svedese,1 statunitense e 1 brasiliana,quest’ultima,Bruschetta,è campione del mondo in carica con al timone Mauricio Santa Cruz. Per difendere il titolo sarà in gara anche il campione nazionale 2011 La Superba,del centro velico della Marina Militare.

“Siamo soddisfatti per il grande successo di adesioni,soprattutto vista la crisi economica che ha costretto molti club a rinunciare alla partecipazione” spiega Tonino Chessa,presidente del comitato organizzatore “abbiamo temuto anche per i gravosi costi di viaggio necessari a raggiungere la Sardegna. Per fortuna,alcune compagnie di navigazione ci hanno garantito dei vantaggi sui prezzi. Questo primo risultato ci incoraggia a continuare a puntare su questi eventi,che ritengo siano il miglior strumento per la diffusione dell’immagine e per lo sviluppo economico del nostro territorio e,soprattutto,per la divulgazione dello sport della vela”.

Le operazioni preliminari di registrazione partecipanti,di controllo e stazze delle imbarcazioni e molti degli eventi sociali in programma si terranno nella struttura comunale dell’ostello della gioventù,scelta come base logistica. Le gare prenderanno il via con la regata di prova del Campionato Italiano venerdì 25 maggio con partenza della flotta dal porto di Cannigione e con la cerimonia inaugurale,riservata ai partecipanti e agli ospiti,che si svolgerà sabato 26 maggio alle 20 presso l’Hotel Cala di Falco del gruppo Delphina.

Daniela Deidda

891 eventi pubblicati

123 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

# Altre Notizie

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español