Italia Eventi 24
LinguaIT
AMBARABÀ RICICLOCLÒ®: RIME A SCUOLA PER FAVORIRE LA RACCOLTA E IL RICICLO DEGLI IMBALLAGGI IN ACCIAIO

AMBARABÀ RICICLOCLÒ®:  RIME A SCUOLA PER FAVORIRE LA RACCOLTA E IL RICICLO DEGLI IMBALLAGGI IN ACCIAIO

Al via la nuova edizione del concorso promosso da RICREA per gli alunni di Cagliari e provincia

Usare le parole con ironia e senso dell’umorismo per spiegare ai bambini l’importanza della raccolta e del riciclo degli imballaggi in acciaio. Questo è lo scopo della nuova edizione di Ambarabà Ricicloclò®, progetto educativo nazionale riservato alle scuole primarie di Cagliari e provincia, promosso da RICREA, il Consorzio Nazionale Riciclo e Recupero Imballaggi Acciaio e realizzato dalla rivista Andersen, il mensile italiano di informazione sui libri per ragazzi e la cultura dell’infanzia. Gli alunni sono chiamati a realizzare, con l’aiuto dell’insegnante, un componimento limerick dal contenuto spiritoso, ispirato al tema degli imballaggi in acciaio.

“Barattoli, scatolette, tappi, fusti e bombolette in acciaio: oggetti di uso quotidiano che, se correttamente raccolti e avviati a riciclo, possono tornare a nuova vita – commenta Roccandrea Iascone, responsabile comunicazione e relazioni esterne del consorzio RICREA –.

L’obiettivo di quest’iniziativa è stimolare la creatività dei più piccoli e sensibilizzarli sull’importanza di separare correttamente gli imballaggi in acciaio affinchè vengano riciclati all’infinito. Proprio i bambini, infatti, dimostrano una straordinaria capacità di fare da traino nelle buone pratiche in famiglia, per quanto riguarda la raccolta differenziata”.

“Quest’anno proponiamo alle scuole di comporre un limerick, breve componimento tipico della lingua inglese, dal contenuto umoristico e nonsense, formato da cinque versi in rima AABBA, – spiega Barbara Schiaffino, direttore della rivista Andersen ­–. Con una formula divertente e creativa adatta ai più piccoli, vogliamo unire l’amore per la letteratura all’attenzione nei confronti dell’ambiente”.

Per prendere parte all’iniziativa è necessario presentare da uno a quattro limerick, composti da singoli alunni o dall’intera classe. I lavori vanno consegnati entro il 9 marzo e saranno valutati da una commissione di esperti che sceglierà il vincitore. I componimenti dei tre finalisti verranno illustrati dall’artista Enrico Macchiavello ed esposti in una mostra itinerante.

Domani 12 febbraio, dalle ore 15 alle 18, presso la Biblioteca Ragazzi della Città Metropolitana di Cagliari, in collaborazione con il Centro Regionale di Documentazione Biblioteche Ragazzi, che per l’occasione ha realizzato una mostra bibliografica di libri sui giochi di parole presenti nelle loro collezioni, si terrà l’incontro formativo “Giocare con le parole e con le storie” riservato ai docenti delle scuole iscritte al progetto, condotto da Martina Russo, giornalista e studiosa di letteratura per l’infanzia.

Sarà presente per un saluto introduttivo Andrea Dettori, Delegato alla Cultura per la Città Metropolitana di Cagliari.

SardegnaEventi24.it

1149 eventi pubblicati

161 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

# Altre Notizie

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

E24 S.r.l. P.iva 03760860928

SardegnaEventi24 è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Sassari al n.1 del 16/04/2018

Registrazione Tribunale di Sassari n°8 del 09/08/2010

Sede Legale: Via S. Sonnino 128 - 09127 Cagliari Italy

Sede Operativa: Piazza del Comune, 6 - 07100 Sassari Italy - Tel. +39 079 291662

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español