Italia Eventi 24
LinguaIT
Stefano Aranginu presenta all’UNLA di Oristano il suo secondo libro “Piume e Paludi”
Susanna Loddo dialoga con l'autore
15/11/2013

Metti in evidenza il tuo evento

Stefano Aranginu presenta all’UNLA il suo secondo libro "Piume e Paludi"
Venerdì 15 novembre alle 17,00 il Centro Servizi Culturali UNLA di Oristano nella sala polifunzionale del Centro Servizi Culturali in via Carpaccio,9 presenta il libro: "Piume e Paludi" di Stefano Aranginu (Cenacolo di Ares).
Susanna Loddo Dialoga con l’autore e nella recensione del libro dice: – Ho sempre pensato che la complessità dello scrivere un racconto stia nella sua più o meno breve durata: un racconto riuscito è,per me, quello in cui i personaggi non vengono,nonostante la brevità del testo,rinchiusi a doppia mandata in una teca e condannati a fare eternamente da cammei; la stessa teca,fra l’altro,darebbe al lettore il pretesto per buttare pigramente la chiave. Stefano Aranginu,con mia grande ammirazione,è riuscito con disinvoltura a non circoscrivere la sua scrittura dentro alcun tipo di teche né trappole: nei tredici racconti della raccolta “Piume e paludi”,ci presenta dei personaggi liberi dall’obbligo di dover esplicitare a tutti i costi le loro motivazioni,conscie e inconscie che siano,affidando al lettore il ruolo di “ermeneuta” del narrato.

Questo tipo di libertà può essere visto come una vera e propria chiave di lettura di tutta la raccolta,la cui dimensione si sposta fra il sogno,l’incubo,il ricordo,la follia e,spesso,l’ironia… ironia che Stefano rende preziosa a modo suo,sperimentando particolari tecniche di scrittura che oscillano fra la focalizzazione interna (ci sta dicendo tutto quello che sa di quel personaggio) e quella esterna (ci sta dicendo tutto quello che sa,di quel personaggio?). (Le luci si accendono)…c’è uno strano signore che mangia fiammiferi,c’è il signor Paride che ha perso completamente la testa,c’è odore di pioggia e,per cena,ci sono patate bollite. Insomma,c’è tutto ciò che occorre per godersi lo spettacolo di un giovane scrittore e della sua incredibile,sincera voglia di raccontare delicatamente,senza la schiavitù di una chiassosa eloquenza che tutto dice e tutto riduce.

Stefano Aranginu è nato ad Oristano nel 1987 e vive a Siamaggiore. Studente di Filosofia,è autore del romanzo "Sporco come l’amore" edito dal Cenacolo di Ares. "Piume e Paludi è il suo secondo libro.
Info: Tel 0783/211656 – 0783/217326 – e-mail: mediateca@centroserviziculturali.it
Sito Internet: www.centroserviziculturali.it


Organizzazione

mediateca@centroserviziculturali.it
0783/211656 - 0783/217326

Michele Vacca

56 eventi pubblicati

85 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo

Min. °C
Max. °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
Il Meteo.net

# Altri Eventi

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español