Italia Eventi 24
LinguaIT
Monumenti Aperti 2013 a San Giovanni Suergiu
Dal 25/05/2013 al 26/05/2013

Metti in evidenza il tuo evento

Per il quinto anno consecutivo San Giovanni Suergiu ripropone le sue bellezze storiche ed ambientali alla comunità nell’ambito della manifestazione Monumenti Aperti.

Grazie all’impegno congiunto tra l’Amministrazione Comunale,la Soprintendenza per i beni archeologici, l’Istituto Comprensivo “Guglielmo Marconi” e le Associazioni,anche nell’edizione 2013 sarà possibile ammirare,visitare e apprezzare tutto il patrimonio storico,artistico e archeologico presente nel nostro territorio sotto forma di numerose testimonianze.

Ancora una volta turisti,visitatori locali e curiosi avranno l’opportunità di riappropriarsi del loro passato attraverso il variegato patrimonio storico,che identifica il nostro Paese come il più importante crocevia del Sud-Ovest sardo di genti e di merci nelle diverse epoche documentate.

Il territorio offre le sue bellezze paesaggistiche e ambientali a tutti coloro che sapranno apprezzare la natura in tutte le sue peculiarità.

San Giovanni Suergiu è lieta di accogliervi e di farvi apprezzare la sua cultura, la sua arte e il suo patrimonio.

INFORMAZIONI UTILI
Tutte le indicazioni relative ai singoli monumenti e al territorio saranno reperibili all’Info Point presso via Roma giardino adiacente aula consiliare che offrirà un servizio di orientamento e distribuzione del materiale informativo.

I monumenti saranno visitabili gratuitamente
sabato 25 maggio dalle ore 15.30 alle ore 19.00
domenica 26 maggio dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.30 alle ore 19.00.

Il complesso delle Saline è visitabile solo con servizio di guida,che partirà dall’ingresso dell’area esclusivamente alle ore 16 di sabato 25 e alle ore 10 e 16 di domenica 26 Maggio.

Per la visita dei siti archeologici si suggeriscono abbigliamento e scarpe comode.

È facoltà dei responsabili e degli organizzatori della manifestazione limitare o sospendere in qualsiasi momento,per la sicurezza dei beni o dei visitatori,le visite ai monumenti.

EVENTI COLLATERALI
L’edizione 2013 di "Monumenti Aperti" si svolgerà in concomitanza con la tappa dell’evento Primavera Attiva "Pedalando tra i monumenti"
San Giovanni Suergiu centro paese:
Mostra del Modellismo navale,locali del Mercato civico Musica itinerante con la Banda Musicale Ennio Porrino di San Giovanni Suergiu Medau Is Gannaus Antichi Mestieri Animazione Folkloristica: angolo dedicato ai racconti tradizionali per grandi e bambini,l’animazione del gruppo folk "Simone Serra" ,la mostra "L’abito da sposa e la sua evoluzione",la filiera del latte: "dal latte al formaggio","la vestizione: l’abito tradizionale e come si compone Medau Is Loccis Santus Laboratorio di trasformazione dei prodotti tipici sulcitani Mostra di ricamo antico e moderno Palmas Vecchio Rievocazione storica con figuranti della I e II Guerra Mondiale Esposizione dei mezzi armati dell’Esercito militare italiano

CHIESA ROMANICA DI SAN GIOVANNI SUERGIU
Percorrendo la Via Garibaldi si giunge a quella che fino al 1935 era la parrocchiale del Comune situata in quello che anticamente doveva essere il centro del paese. Nei primi anni Trenta venne abbandonata a causa delle condizioni di precarietà strutturale in cui versava e in cui si trova ancora oggi e venne sostituita dall’attuale Chiesa di San Giovanni Battista situata in Piazza IV novembre .

NECROPOLI DI IS LOCCIS SANTUS
In località Is Loccis Santus seguendo le indicazioni dalla S.S.126 si può visitare una delle necropoli più importanti della Sardegna con le sue 13 sepolture a Domus de Janas che secondo gli studiosi dovrebbero risalire al 3000 a..c. Inoltre dalla cima della collina si può ammirare un fantastico panorama con vista sull’isola di Sant’Antioco, sull’isola di San Pietro e sul Golfo di Palmas fino a capo Teulada.

I MEDAUS
In tutto il territorio di San Giovanni Suergiu si possono trovare circa 70 piccoli agglomerati che in genere prendono il nome dalla famiglia insediatasi per prima. Alcuni di questi sono ancora oggi abitati. Quest’anno sarà possibile visitare il caratteristico medau di Is Loccis Santus e quello di Is Gannaus dove verranno messi in scena tradizionali momenti di "vita vissuta"

PALMAS VECCHIO
Nell’antico borgo di Palmas Vecchio sarà possibile ammirare l’esterno della piccola chiesa campestre intitolata a Santa Maria risalente al 1066.
La chiesa come il resto del paese fu abbandonata nei primi anni ’60 e grazie all’impegno del parroco del paese Don Nicolino Vacca (a cui è dedicata la piazza adiacente) l’edificio fu restituito al culto nel 1996.
Nella stesso borgo è possibile visitare i resti di quello che doveva essere il CASTELLO e salendo nel monte di Palmas i resti del NURAGHE e delle TRINCEE sotteranee e BATTERIE della II guerra mondiale.NURAGHE CANDELARGIU.

In località Palaingiai si puo’ trovare uno tra i più imponenti complessi nuragici del territorio. Accanto al nuraghe a pianta trilobata sono presenti una capanna e un pozzo risalente anch’esso all’età nuragica.

SA CORONEDDA (nota come Rupe Antropomorfa)
Un alone di mistero e tanta curiosità avvolgono questo "monumento".
Un volto umano con sopracciglia,naso,bocca,mento si erge imponente sul versante della collina di Crabonaxia. Non si sa ancora se questo sia opera dell’uomo (alcune teorie lo ricondurrebbero a culti preistoirici) o dell’azione degli agenti atmosferici.

POSTAZIONE PANORAMICA MATZACCARA
Il "belvedere" del nostro territorio,una delle vette più panoramiche del Sulcis dalla quale è possibile ammirare l’arcipelago sulcitano in tutta la sua naturale bellezza e l’antica Populum,odierna Matzaccara.

SALINE
Casa naturale dei fenicotteri,dove hanno costituito una delle più importanti popolazioni europee di questa specie,le Saline di Stato offrono ai visitatori un percorso dove conoscere la lavorazione del sale. Estesa su una fascia pericostiera lunga 20 Km è un luogo naturalistico unico nel contesto isolano dove trovano il loro habitat gru,aironi bianchi maggiori,pernici di mare,gabbiani roseo e corallino,cavaliere d’Italia e anatre di varie specie.

Mauro Trullu

16 eventi pubblicati

0 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo

Min. °C
Max. °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
Il Meteo.net

# Altri Eventi

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español