Italia Eventi 24
LinguaIT
L’Effimero Meraviglioso presenta: “Son tutte belle le mamme del mondo?”
Uno spettacolo che riprende i colossi del teatro,della letteratura antica e articoli di cronaca contemporanea
Dal 17/01/2014 al 18/01/2014

Metti in evidenza il tuo evento

La mamma è sempre la mamma! Quanta retorica,quanta enfasi,fiumi di parole sulla figura della mamma nella letteratura,nella poesia,nelle canzoni. E allora perché non rimescolare le carte e non provare ad attingere dalla montagna di materiale messo a disposizione dai colossi della storia del teatro (Euripide,Bertold Brecht) della letteratura antica (Ovidio,Jacopone da Todi) da quella conosciuta sui banchi di scuola (Manzoni). E ancora articoli di cronaca contemporanea,lettere al direttore,autori raffinati e ironici (Franca Valeri,Copi) e poi la sceneggiata di Mario Merola e il decalogo della mamma napoletana.
Non mancheranno le canzoni,quelle conosciute da tutti ma rivisitate e “corrette” per arricchire un percorso che si snoda leggero ma con momenti di grande intensità e emozione.

In scena Miana Merisi, attrice di grande spessore e personalità,da circa 20 anni protagonista dei più importanti spettacoli della nostra compagnia teatrale. Accanto a lei Luigi Tontoranelli,attore di spicco del Teatro Stabile di Sardegna,in questo caso “prestato” alla nostra compagnia teatrale. Infine Corrado Aragoni,musicista e compositore che collabora con L’Effimero Meraviglioso anche per la scrittura di musiche di scena come nel caso di “La casa di Bernarda Alba”,una nostra produzione finanziata dalla Comunità Europea.

La “mamma” (o meglio in certi casi la “madre”) può essere un buon collante per uno spettacolo che voglia proporre brani diversi,dalla tragedia,alla commedia,all’attualità,con un “condimento” di canzoni a volte rivisitate e “corrette”.

Da questa idea parte “Son tutte belle le mamme del mondo?”,spettacolo dove i due attori,Miana Merisi e Luigi Tontoranelli,possono esprimere tutta la loro versatilità attraversando vari generi e toccando così varie corde della sensibilità dello spettatore.In alcuni momenti infatti si sorride,in altri si ride a crepapelle,in altri si può arrivare anche al pianto o alla commozione profonda.

Si inizia con uno spaccato sanremese: l’attore che scende da scale poste al centro della scena,cantando la canzone,accompagnato dal pianista,che dà il titolo allo spettacolo. Ma subito dopo l’attrice raggiunge il centro della scena per raccontare la vicenda di Driope,tratta da “Le metamorfosi” di Ovidio dove la madre,mentre nutre di “tiepido latte” il proprio bambino,viene tramutata in un albero frondoso. E poi un brano di Concita De Gregorio “La notte che sono nato” dove si racconta ad una bambina adottata la storia della sua venuta al mondo,dalla “mamma di pancia,alla mamma di cuore”. E ancora,sempre dalla De Gregorio “Una madre lo sa”,un decalogo della madre imperfetta e inadeguata.
Venerdì 17 Gennaio ore 21 (in abbonamento)
Replica sabato 18 Gennaio ore 21 (fuori abbonamento)

Info: 070 765831; 377 7080898

Organizzazione

070 765831 - 377 7080898

Teatro Civico di Sinnai

8 eventi pubblicati

0 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo

Min. °C
Max. °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
Il Meteo.net

# Altri Eventi

dal 10/07/2019 al 14/10/2019
Porto Torres
dal 24/08/2019 al 25/08/2019
Burcei
dal 30/08/2019 al 01/09/2019
Oristano
dal 19/08/2019 al 25/08/2019
Desulo
19/08/2019
Dorgali
dal 04/07/2019 al 06/10/2019
Teulada
dal 22/08/2019 al 25/08/2019
Castelsardo
23/08/2019
Mogoro
  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español