Italia Eventi 24
LinguaIT
“Io Sono Altro” Laboratorio teatrale per adulti a Cagliari
Laboratorio strutturato in due corsi,principianti e avanzato,stagione 2015/2016
Dal 05/10/2015 al 31/10/2015

Metti in evidenza il tuo evento

Nell’ambito dello Spazio OSC Lab,la rassegna annuale di laboratori artistici permanenti curata dallo Spazio OSC,il centro per la ricerca e formazione artistica di Cagliari,la Compagnia teatrale L’Aquilone di Viviana presenta: Io Sono Altro

Mi riferisco a colei o colui che non conosco,che vive dentro di me,esule e clandestino. La maschera che ho scelto per recitare questa vita mi sottrae continuamente all’altro da me,che di giorno tace e di notte,nel teatrino dei sogni,porta in scena la mia vera natura, il segreto profondo del mio essere qui e ora. Io sono l’altro. Il teatro è questa promessa d’incontro. Incontro con se stessi,moltiplicato e rivitalizzato. Incontro con gli altri,con le idee e le parole pensate e scritte da persone che arrivano da tempi, luoghi,contesti,e culture lontane,eppure così attuali e coincidenti con la nostra avventura umana. Il teatro è poetico e politico. È basato su una scelta personale che coinvolge ed implica necessariamente una relazione con altre persone: l’autore,il regista, l’insieme degli attori,tutte le maestranze che lavorano in teatro,fino ad arrivare al pubblico,motivo principe dell’incontro.

“Che cos’è un artista? Qualcuno che deve auto generarsi,nascere da se stesso,che deve fabbricarsi l’organo che non gli è cresciuto. Se è dotato,se l’artista è dotato,è dotato di una mancanza. Se ha avuto qualcosa è qualcosa in meno. “ Valère Novarina

Oggigiorno siamo tutti mancanti,e mancati. Divisi,frammentati. Il teatro può essere lo strumento necessario ed indispensabile per ristabilire una connessione con queste parti mancanti. La mancanza che si legge nelle persone tutte,è essenzialmente una mancanza di presenza. E ciò che sta accadendo nel mondo ne è la dimostrazione. La non accoglienza dell’altro nasce dalla difficoltà ad incontrare se stessi.

Questa riflessione è la base di partenza del laboratorio.

Io sono altro – significa scegliere di essere pienamente in presenza. Ristabilire un piano umano di comunicazione che si basa sull’ascolto di se stessi e della propria profondità per poter ascoltare quella altrui. Questa generosità è la prima dote dell’attore,il primo strumento. Senza questo l’attore è un arido replicante di azioni e parole,incapace di sentire e trasmettere emozioni,di tessere sulla scena con i compagni,così come con il pubblico,una relazione vitale. Perché si sceglie di fare teatro? Per vivere pienamente questa relazione. Per vivere pienamente questa relazione bisogna mettersi a lavoro. Il laboratorio si basa su una metodologia che comprende una parte pratica e una parte creativa e teorica. Il laboratorio è strutturato attraverso due corsi,principianti e avanzato,che dureranno sino a giugno. Il laboratorio è una volta alla settimana per circa due ore ad incontro. Il corso per principianti si svolge il lunedì dalle ore 19.00. Il corso avanzato si svolge il mercoledì dalle ore 19:00. Il costo è di 50,00 € mensili. I corsi daranno vita a due esiti scenici finali. L’esito non è obbligatorio. Il corpo dell’attore non è mai realmente un corpo terreno; c’è un altro corpo,teatrale,che segue altre leggi,ha un’altra gravità. Valère Novarina

Il corpo organico Parte pratica training fisico – esercizi di potenziamento ed elasticità,dal rilassamento ai 7 livelli di energia,esercizi di plastica corporea,esercizi sugli impulsi,esercizi di prossemica. training vocale – la respirazione e i risuonatori; conoscenza dell’apparato fonatorio; recitazione,ritmo,direzione e intenzione; il Coro greco. Parte creativa e teorica Improvvisazione fisica e verbale – individuale,a coppie e collettiva; esercizi di composizione gestuale e di azioni collettive; il coro greco. Lettura ad alta voce di frammenti dei testi dei più importanti maestri teatrali. Scelta del testo (tra tre testi drammaturgici che verranno proposti ai partecipanti al laboratorio). Analisi del testo,tecniche di memorizzazione. Messa in vita del testo,prove dello Spettacolo. Presentazione dello spettacolo.

MAESTRI DI RIFERIMENTO Peter Brook,Jerzy Grotowskyi,Tadeusz Kantor,Vsevolod Ėmil’evič Mejerchòl’d,A.P.Cechov. Il laboratorio Io Sono Altro si ispira ai testi e alle riflessioni teatrali di Valère Novarina. Materiali richiesti: un bastone di 80 cm due palline da tennis un foulard o pareo una maschera neutra. Il laboratorio è tenuto da Ilaria Nina Zedda.

Bio Ilaria Nina Zedda (regista,attrice, pedagoga) Dal 1992,ho intrapreso un percorso formativo che ha riguardato una prima fase di studio attoriale,e secondariamente registico. Oltre al teatro,mi sono formata per anni attraverso lo studio della danza contemporanea,della musica e della vocalità, attraverso la guida di insegnanti qualificati. Ho studiato drammaturgia attraverso corsi diretti da Alfredo Antonaros Taracchini,Gabriele Ferrari,Renata Margherita Molinari. Ho studiato teatro politico e sociale attraverso vari corsi. Ho studiato Etnomusicologia presso il Conservatorio A. Palestrina di Cagliari. – Frequenza del “Corso di Alta Formazione per Attori professionisti”,organizzato dal TEE Teatro Stabile delle Marche ,presso il Centro In teatro,Villa Nappi. Polverigi (ANCONA). ( 680 ore). Attori docenti: Thierry Salmon,Renata Palminiello,Gabriele Vacis,Marco Martinelli,Laura Curino,Marinella Anaclerio,Francesca Lattuada,Judith Malina,Mohamed Drisse,Marcelì Antunes Roca,Alfredo Antonaros Taracchini,Csilla Làkatos,M.Materic ed altri. – Frequenza al corso di formazione per “Attori Professionisti e Registi” presso la “Fondazione Pontedera Teatro” Pontedera.(600 ore).
Scelta per il corso di regista. Attori docenti : Rena Mirecka,Alfonso Santagata,Ascanio Celestini,Roberta Carreri,Torgeir Wethal, Roberto Bacci ed altri. – Diplomata in regia teatrale (Qualifica professionale di regista teatrale in base all’art.14 legge 845 del 21/12/1978.): presso Forma Azione Scena – Corso di 900 ore per attori e registi finanziato dall’Unione Europea – Progetto a cura dell’Associazione Alf Laia Roberto Roberto e Ludovica Tinghi,con la supervisione didattica di Hassane Kassi Kouyaté – Docenti di livello internazionale fra cui Lilo Baur,Jos Houben,Paola Rizza,Marcello Magni,Michèle Millner,Bruce Myers,Lena Lessing, Renata Margherita Molinari,Andrea Renzi,Anna Redi,Lorenzo Mango,Ettore Massarese,Bruno Garofalo,Lino Fiorito,Antonio Sinagra,Ortensia De Francesco,Virginio Liberti. – 270 ore di stage presso Teatri Uniti,il Théâtre du Soleil di Ariane Mnouchkine, il Théâtre des Bouffes du Nord di Peter Brook ed altre strutture in Campania ed in Francia. – Corso sull’utilizzazione delle nuove tecnologie nel teatro-Napoli. Diretto da Florance Gendrier – DICREAM- Dispositif pour la creation artistique multimedia- Ministere del la Creation et de la Communication a la creation artistique multimedia. – Laboratorio di Regia teatrale tenuto dal Regista pedagogo Yurji Alshitz. Cagliari – Attestato di frequenza. – International Theatre Summer Academy in Sardegna,Posada. Dir. Artistico M° Jurij Alschitz. Attestato di frequenza. – Laboratorio teatrale “La Drammaturgia del corpo” tenuto dal pedagogo regista Nicolaj Karpov. Attestato di frequenza. 2010 MOSCA Partecipazione al progetto internazionale “ NINA PROJECT ” svoltosi a Mosca e a Yelets per il 150° Anniversario della nascita di A.P. Cechov. Organizzato dal M° Jurij Alschitz in collaborazione con il GHITIS di Mosca. – Laboratori teatrali condotti da alcuni attori che hanno fatto parte del Cirt: Centro internazionale di ricerca teatrale. Parigi – Laboratori teatrali diretti dall’attore Mamadou Dioumé. Settembre 1998 Cagliari Ottobre 1998 Pisa Maggio 1999 / Agosto 1999 Milano Agosto/Sett. 2000 Milano Luglio 1999 Nuoro – Laboratorio teatrale "L’art du Griot “,diretto da Sotigui Kouyate,Settembre 1999,Cagliari. – Laboratorio teatrale “Un Essai sur l’obsession”,diretto da Miriam Goldsmith. Luglio 2006 Napoli – Laboratorio teatrale diretto dall’attore Bruce Myers. 2006 Peter Brook – incontro privato nell’ambito del progetto FormAzione Scena. Presso il teatro Buoffes du nord,Parigi.

Info e prenotazioni Tel: 070/8607175 – mattina Cell: 347/0484783 Mail: info@aquilonediviviana.it Facebook: Spazio OSC – Open Scena Concept; Aquilone di Viviana


Organizzazione

info@aquilonediviviana.it
347/0484783

Aquilone di Viviana Compagnia teatrale

4 eventi pubblicati

0 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo

Min. °C
Max. °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
Il Meteo.net

# Altri Eventi

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español