Italia Eventi 24
LinguaIT
Il Posidonia Festival sbarca a Carloforte
Dopo tre edizioni nell'isola spagnola di Formentera,il festival internazionale di arte,ambiente e sviluppo sostenibile quest'anno si tiene nell'isola di Carloforte
Dal 27/07/2011 al 30/07/2011

Metti in evidenza il tuo evento

Oltre Formentera sarà Carloforte,unico centro abitato dell’isola di San Pietro (Sardegna),ad accogliere il Posidonia Festival,festival di arte e natura che deve il suo nome alla Posidonia oceanica,pianta marina che è l’elemento fondamentale degli ecosistemi del Mediterraneo e della protezione delle coste dall’erosione.

Il programma di questo evento centrato sull’ecologia prevede concerti,spettacoli,performance,film e cortometraggi a tematica ambientale,installazioni artistiche,laboratori di riciclaggio artistico,conferenze,tavole rotonde ed un’EcoFiera.

Il Festival è organizzato dall’associazione Posidonia Project Carloforte,con il supporto fondamentale di Spieme (San Pietro Isola Ecologica del Mediterraneo) onlus e dall’associazione sarda Sustainable Happiness.

Tra gli eventi in calendario,si segnalano un cammino “verde” ed un concerto nella natura di San Pietro promossi dall’Oasi Lipu Carloforte e il concerto “a impatto zero” dei brasiliani Colegas Velhos,in cui sarà il pubblico stesso a garantire l’illuminazione, grazie ad un impianto a LED alimentato per mezzo di biciclette collegate a generatori,fornite da Sardegna Ricerche.

La musica sarà protagonista anche la sera del 29 luglio,quando il palco principale vedrà esibirsi i Nobraino,band folk rock ed indie rock più volte ospite alla trasmissione “Parla con me” e vincitrice del sondaggio "Nuova Musica Italiana",indetto dalla rivista mensile XL nel 2010.

Particolarmente ricco il programma delle iniziative dedicate al riciclaggio artistico: dai laboratori internazionali curati dall’associazione Sustanaible Happiness (organizzatrice del Festival Alig’Art di Cagliari),da Sardegna Ricerche e Crs4 al progetto per bambini Ecolu,della Cooperativa sociale Millepiedi onlus,fino a Festa de rua e l’orchestra di riciclo di Rocco Papia e Stefano Murgia,che insegneranno a costruire strumenti fatti con materiale riciclato,poi utilizzati in un concerto aperto a tutti i partecipanti del laboratorio.

I materiali poveri o di recupero saranno inoltre protagonisti della residenza artistica promossa dalle associazioni Sustanaible Happiness-Alig’Art e DrapArt-La Carboneria (promotrice di DrapArt – Festival Internazionale di Riciclaggio Artistico della Catalogna, Barcellona) con gli artisti sardi di Is Femmineddas ‒ ed i loro oggetti che traggono ispirazione dal territorio,dalla cultura,dalle tradizioni della regione ‒ gli artisti spagnoli selezionati da DrapArt e l’artista Marta Fontana,trasferitasi a Carloforte dal 2001,artefice di sperimentazioni pittoriche e installative in cui la plastica e il metallo si combinano con liquidi e sostanze naturali.

L’uso innovativo dei materiali naturali sarà invece al centro del laboratorio di Pietrina Atzori,creativa nel campo della tessitura e del feltro che insegnerà a realizzare giardini verticali utilizzando le sue bertulas,sacche in pura lana vergine.

Ogni sera,dalle 18 alle 22,il centro storico di Carloforte accoglierà proiezioni di documentari,cortometraggi e video a carattere ambientale (a cominciare da quelli di Leandro Blanco,uno dei più celebri videomaker specializzati in riprese subacquee),presentazioni di libri – tra cui il Manuale di sopravvivenza energetica,di Andrea Mameli,e il Manuale di archeologia subacquea,di Valentina Brodasca – e conferenze che ci condurranno alla scoperta della Posidonia oceanica,con Manuela Verona,e dell’economia e dei traffici marittimi di Carloforte dal 1738 al 2012,con Mario Pintus.

Un’attenzione particolare sarà riservata ai più piccoli e agli adolescenti,grazie alle attività di Laboratorio Scienza,che condurrà un laboratorio scientifico interattivo ricco di giochi ed esperimenti per scoprire le diverse forme di energia e le sue trasformazioni. L’associazione L’AlterNativa,un altro modo di nascere invece proporrà una serie di iniziative destinate a genitori,neonati e bambini fino ai 3 anni,tra cui una conferenza sui pannolini lavabili,un laboratorio di massaggio infantile e seminari sulla corretta alimentazione in gravidanza,in allattamento e nella prima infanzia.

Chi,infine,volesse avventurarsi fra i banchi di Posidonia oceanica presenti nei fondali attorno all’isola di San Pietro,potrà scegliere fra le gite in barca a vela organizzate dall’associazione Posidonia Project Carloforte e le escursioni in mare del centro diving Isla Diving,che proporrà snorkeling con Manuela Verona ed immersioni per adulti e bambini (a pagamento).

L’Ecofiera
Il lungomare di Carloforte ospiterà l’Ecofiera,una vetrina attenta e selezionata per prodotti,servizi e attività “eco” locali,nazionali e internazionali.
La fiera sarà attiva dalle 18 alle 24,senza interruzione.
Saranno presenti,tra gli altri:

Associazione SPIEMe Isola Ecologica del Mediterraneo
Cores Materiale impresso su carta riciclata
Eticando Abbigliamento equosolidale
Alter-Nativa Cooperativa per la genitorialità naturale
Sustainable Happiness Associazione culturale su temi ambientali
DrapArt Associazione e festival di riciclaggio artistico di Barcellona
Lipu Associazione ambientalista protezione uccelli

Maggiori informazioni sul sito del Posidonia Festival

Francesca Mancosu

2 eventi pubblicati

0 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo

Min. °C
Max. °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
Il Meteo.net

# Altri Eventi

dal 22/09/2019 al 26/01/2020
Sanluri
dal 09/11/2019 al 31/12/2019
Oristano
dal 21/12/2019 al 23/12/2019
Irgoli
dal 28/11/2019 al 19/12/2019
Selegas
dal 31/12/2019 al 01/01/2020
Narcao
dal 07/12/2019 al 08/12/2019
Sardara
  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español