Italia Eventi 24
LinguaIT
Giornata delle ferrovie dimenticate a Iglesias
Dal 01/03/2014 al 02/03/2014

Metti in evidenza il tuo evento

Sabato 1 marzo 2014,presso il Museo di Genna Luas,Iglesias,con inizio alle ore 15.30,si terranno i lavori del Seminario intitolato Decauville e ferrovie di miniera: il recupero delle linee dismesse.

L’evento è organizzato dall’Associazione per il Parco Geominerario Storico Ambientale della Sardegna e dal CEAS Parco Geominerario.

Il seminario rappresenta un’occasione importante per fare il punto sui numerosi ed interessanti progetti di recupero e di valorizzazione delle linee ferroviarie dismesse della Sardegna, ed in particolare delle aree sud-occidentali dell’isola. All’iniziativa hanno aderito il Sindaco di Iglesias,il Commissario della Provincia di Carbonia –Iglesias e il Commissario del Parco Geominerario. Intervengono storici,esperti di ferrovie e di progetti di valorizzazione.
Durante i lavori saranno presentati esempio di progetti di valorizzazione degli antichi tracciati ferroviari sardi.

Domenica 2 marzo 2014 sono previste una serie di escursioni guidate organizzate dalle Associazioni ambientaliste WWF Sardegna, Legambiente Sardegna,CAI Sezione di Cagliari ,Città Ciclabile Cagliari,Associazione Pozzo Sella ,e vedono il patrocinio di Enti e autorità locali.

Il programma prevede le seguenti escursioni:
1. escursione lungo la vecchia tratta ferroviaria Siliqua Nuxis, organizzata da WWF Sardegna e Cai Sezione di Cagliari. L’escursione avrà come punto di incontro il parcheggio del Castello di Acqua Fredda presso Siliqua alle ore 9,00 ,da cui si raggiungerà la prima tappa del percorso a piedi in località Medau Pittiu. Da qui si percorrerà la parte in salita della ferrovia con un percorso ad anello e diversi ponti che regalano panorami spettacolari.
Previste varie soste e una sosta per il pranzo al sacco,che sarà a cura dei partecipanti,presso Cantina BaccuDe Moi. Durata totale del percorso andata e ritorno 10 km
circa.
2. percorso Trenino Verde Mandas – Isili – Sarcidano – Meana Sardo e da Isili a Barumini in bicicletta. Organizzata da Legambiente e Città Ciclabile di Cagliari in collaborazione con ARST,Comune di Isili, Comune di Meana Sardo .

Si tratta di un percorso con il Trenino Verde nella storica regione della Trexenta e del Sarcidano,sino al confine tra la Barbagia di Belvì e il Mandrolisai,con fermate a: Isili presso la stazione storica di Sarcidano,davanti al suggestivo lago Is Barroccus,dove ci sarà l’incontro con un gruppo dell’Associazione Città Ciclabile di Cagliari e la Polisportiva Isili,che in bici partiranno verso il nuraghe di Barumini,seguendo il tracciato della tratta dismessa Isili –Villamar–Villacidro.
Ad Isili sarà possibile visitare la mostra fotografica dedicata al modellismo ferroviario curate dal sig. Gianni Sanna.

A Meana Sardo,visita al centro storico,e alle botteghe. Punto di ritrovo,stazione di Mandas,ore 8,40. Partenza in bus per Mandas da Cagliari per parcheggio del CIS,ore 7,50 escursione dalle Case Marganai alla Grotta San Giovanni e alla chiesa Santa Barbara di Domusnovas lungo il Cammino minerario di Santa Barbara a cura di: Associazione Onlus Pozzo Sella per il Parco Geominerario e il patrocinio e del contributo dell’Azienda Regionale Sardegna Trasporti (ARST),dell’Ente Foreste della Sardegna,del Consorzio del Parco Geominerario della Sardegna,del Comune di Domusnovas e del Comune di Iglesias .
Il percorso si sviluppa su una distanza di oltre 11 chilometri e,a partire da quota 700,scende rapidamente lungo un’antica carrareccia che attraversa il villaggio minerario abbandonato di Reigraxius fino a raggiungere la quota di 280 circa dove verrà imboccata la ferrovia denominata "Sa strara de su vagoni" che verrà percorsa per quasi 2.200 metri. Si raggiungerà quindi l’ingresso sud della Grotta di Santa Giovanni dove verrà consumato il pranzo al sacco prima di proseguire per il nuraghe S’omu e S’orcu e la chiesa di Santa Barbara di Domusnovas dove si concluderà la manifestazione con la celebrazione della Santa Messa.

"Sa strara de su vagoni" è una delle tante antiche ferrovie minerarie che complessivamente costituiscono quasi il 30% dell’intero Cammino minerario di Santa Barbara. Si tratta di una piccola ferrovia di circa 2200 metri costruita all’inizio del secolo scorso sulle le pendici del massiccio del Marganai per il trasporto dei minerali. Punto di ritrovo la Sede Ente Foreste Sardegna presso Case Marganai alle ore 8,30

Per informazioni e prenotazioni visitare il sito www.ferroviedimenticate.it e la pagina facebook Giornata-nazionale-delle-ferrovie-dimenticate

Valeria Bachis

5 eventi pubblicati

0 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo

Min. °C
Max. °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
Il Meteo.net

# Altri Eventi

28/07/2019
Gavoi
dal 25/07/2019 al 28/07/2019
Siddi
dal 07/08/2019 al 11/08/2019
Arzachena
dal 22/08/2019 al 25/08/2019
Castelsardo
dal 03/08/2019 al 04/08/2019
Sadali
dal 06/06/2019 al 25/07/2019
Cagliari
dal 04/07/2019 al 06/10/2019
Teulada
  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español