Italia Eventi 24
LinguaIT
Escursione naturalistica a Monte Torru
Una giornata fra gli incantevoli costoni trachitici delle alture del Monte Torru e dintorni,con la visita a siti archeologici di notevole interesse
22/01/2017

Metti in evidenza il tuo evento

Suggestiva escursione naturalistica ad anello fra gli incantevoli costoni trachitici delle alture di Monte Torru e dintorni,fra verdi prati e boschetti di roverelle. Lungo il percorso si incontrano alcuni siti archeologici di notevole interesse. Il monte Torru è di origine vulcanica: si distingue per la forma circolare a 3 strati concentrici scavati dal tempo,a formare corone di grotticelle.

Programma:

Da Sassari si raggiunge Ittiri,si continua verso Thiesi fino a svoltare per una sterrata a destra poco prima della cantoniera Pianu.
Attraversiamo un largo prato sulla destra del parcheggio delimitato da un costone di roccia,in cui si trovano le sei domus de janas di Enas de Cannuja,di cui due con pregevoli decorazioni.
Aggiriamo il costone e seguiamo un sentiero vallivo fra roverelle secolari,che porta sull’altopiano (disl. 10 m),da cui si ammirano ampie viste su monte Torru e il versante Nord-Ovest.
Si continua verso la valle successiva (disl. 20 m.),che ci porta in prossimità della cima di Monte Torru,che aggiriamo in senso anti-orario. Sul lato Nord del costone si nota il "Totem",una figura antropomorfa di 5-6 m,di cui residua la testa con turbante; sul lato Ovest si vede il "Teschio",un volto con alto copricapo di 5-6 m; sul lato Sud-Est un bellissimo avallamento circondato da costoni forgiati di grotte e grotticelle dall’aspetto fiabesco.
Sul monte Torru (quota 622 m) si godono vasti panorami da Capo Caccia all’Asinara; son presenti i resti dell’omonimo nuraghe e di varie capanne.
Si continua verso Sud su una sella (Sea Lepere) che sovrasta Badde Manna,fino a Monte Pedrosu,sulla cui cima si trovano "I 4 decapitati": un costone di roccia a strapiombo che forma quattro busti antropomorfi privi di testa; inoltre le rocce ai lati e di fronte formano un quadrilatero.
Si ritorna sulla sella,per poi scendere a Badde Mela e continuare fiancheggiando il Monte Cheja (con viste sulla valle del Bidighinzu) e il Monte Gherra,fino a ritornare alle auto.
Partenza: Domenica 22 Gennaio,ore 8:45,da Sassari,Via Budapest,dal parcheggio all’uscita dal centro commerciale Monserrat.
Lunghezza: 10 km.
Durata: 6 ore.
Difficoltà: media.
Prezzo: € 10,00 a persona; + si divide per il carburante. Under 12 gratis. Pranzo al sacco.
Contatti: Chiamare Marco al 3471873400 entro Sabato alle ore 16:00.

Organizzazione

3471873400 Marco

Dario Di Silvio

74 eventi pubblicati

12 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo

Min. °C
Max. °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
Il Meteo.net

# Altri Eventi

dal 16/08/2019 al 18/08/2019
Portoscuso
dal 22/06/2019 al 31/07/2019
Solarussa
dal 19/04/2019 al 26/07/2019
Cagliari
dal 08/06/2019 al 29/06/2019
Cagliari
dal 03/06/2019 al 05/08/2019
Cagliari
dal 12/07/2019 al 13/07/2019
Trinità d'Agultu e Vignola
  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español