Italia Eventi 24
LinguaIT
“Danzando coi colori” in occasione di Sciampitta di Quartu Sant’Elena
Esporranno per la prima volta insieme 9 artisti sardi in uno scenario suggestivo,il convento dei Cappuccini a Quartu S.Elena
Dal 10/07/2013 al 17/07/2013

Metti in evidenza il tuo evento

In occasione dell’evento annuale più importante sul Folklore internazionale con gruppi provenienti da tutto il mondo: SCIAMPITTA si terrà una rassegna artistica di pittura,scultura,ceramica e video.

Esporranno per la prima volta insieme 9 artisti sardi alcuni già noti al pubblico d’oltremare in uno scenario suggestivo,il convento dei Cappuccini a Quartu S.Elena,piazza Azuni.
Ingresso libero.

Salvatore Sardu 1942 -Vive e lavora a Quartu S.Elena. Con un centinaio di documentari realizzati in 45 anni di attività,spesso premiati in rassegne a livello nazionale e internazionale,è considerato "Il più grande documentarista sardo per numero di lavori,riconoscimenti e fama" (Dal Sito del Comune di Cagliari). Salvatore omaggia la citta di Quartu S.Elena con un documentario sulla stessa cittadina,i suoi usi,costumi e tesori.

Gian Piero Scano,scultore,1955. Vive e lavora a Decimoputzu; sin da giovane si dedica alla scultura. Nel 1978 incontra lo scultore Edoardo Pala che lo invita ad una mostra collettiva a Cagliari. Da allora non si è più fermato. Ha partecipato attivamente a Concorsi nazionali esponendo in sedi prestigiose e riscuotendo il giudizio positivo della critica. Premiato a "Nuovi incontri,1980 Milano" col 1° premio per la scultura. La serietà e l’impegno lo hanno portato ad un realismo artigianale corretto e spontaneo di ispirazione popolare verso forme di suggestioni impressionistiche,opere spesso surreali…(S.Bosisio – critico d’arte).

Silvia Piras 1972 – Vive e lavora a Decimoputzu. Formatasi artisticamente presso il Liceo artistico di Cagliari e presso l’Accademia di Belle Arti di Sassari. Ha poi sperimentato la computer grafica a Bergamo e frequentato un corso di ceramica a Nove in Veneto che le hanno consentito di tuffarsi in un tipo d’arte tra moderno e tradizionale che mette insieme giocosamente concetti,parole col solo scopo di comunicare e stimolare l’attenzione verso tematiche sociali. Attualmente gestisce il suo laboratorio artistico in maniera professionale.

Donatella Sechi 1959 – Vive e lavora a Capoterra. Diplomatasi al liceo artistico di Cagliari acquisisce la tecnica e la preparazione necessaria per esprimersi definendo un suo stile ispirandosi a tre correnti d’arte: cubismo,naif e pop art. Ama la luce e i colori vivi. Nelle sue opere la figura femminile è protagonista; di lei ama rappresentarne con linee e colori la sensualità e la dolcezza alterandone a volte le forme per dare risalto al linguaggio del corpo.

Elia Secci 1973 – Vive e lavora a Milano. Diplomatosi presso l’Accademia di Belle Arti di Brera nel 2009,nella stessa Accademia ha svolto l’attività di tutor dal 2009 al 2011 presso la cattedra di xilografia. Ha lavorato come grafico presso diverse case editrici come Mediagraf e Bonella. Collabora come costumista per spettacoli teatrali e films. Ha partecipato a numerose mostre collettive. Il suo linguaggio pittorico è il concetto che prende forma nell’inquietudine psicotica quotidiana.

Sara Scalas 1972 – Vive e lavora a Milano. Diplomatasi presso l’Accademia di Belle Arti di Brera nel 2000 e formatasi in espressione,comunicazione e stampa,sperimentando tutte le tecniche di stampa. Collabora come tutor presso la stessa Accademia. Ha collaborato per lungo tempo con l’artista Vincenzo Ferrari e si è occupata della realizzazione di libri d’artista. Attualmente insegna educazione artistica attuando differenti laboratori creativi.

Piero Piras 1956 – Vive e lavora a Decimoputzu. La passione per l’arte lo contraddistingue fin dalla tenera età e la cura quasi fosse un segreto. Dirompe in tutta la sua potenza nel ventennio trascorso in Germania dove ha modo di svilupparla e proporla al pubblico attraverso diverse mostre. Dal 93 nuovamente in Sardegna dove riprende segretamente il suo lavoro di "scavo" all’interno dei segreti dell’anima manipolando superfici e colori alla ricerca del tesoro che oggi vi propone.

Anna Bonaria Cozzolino 1952 – Vive e lavora ad Elmas. Coltiva la sua passione per l’arte fin da piccolissima ed approfondisce le sue conoscenze diplomandosi al Liceo artistico di Cagliari. Si esprime con molteplici tecniche: scultura,ceramica,pittura, tecniche miste,mosaico che utilizza ironicamente con segno forte ed incisivo raccontando la felicità della vita quotidiana in un’esplosione di colori e forme. Ha all’attivo numerose mostre collettive e personali.

Silvano Cancedda – 1945 – Vive e lavora a Quartu S.Elena. Si tuffa nell’arte per gioco ed osserva i suoi colori danzare sulle tele,a volte cerca di prenderli e gestirli con le mani arrivando ad una pittura totalmente realizzata con le dita,accarezzata,offerta…Il dripping di Silvano Cancedda danza le musiche shardana,canta le canzoni di un jazz bianco e rallegra l’animo.

Silvia Piras

7 eventi pubblicati

0 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo

Min. °C
Max. °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
Il Meteo.net

# Altri Eventi

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español