Italia Eventi 24
LinguaIT
A Monserrato Il Grande Teatro dei Piccoli
In scena per l'undicesima edizione ospitata al MoMoTI i padroni di casa Is Mascareddas,il burattinaio romagnolo Vladimiro Strinati e tanti altri
Dal 31/10/2015 al 29/12/2015

Metti in evidenza il tuo evento

Ritorna a Monserrato "Il Grande Teatro dei Piccoli".
Sabato 31 ottobre prende il via l’undicesima edizione della stagione teatrale per famiglie targata Is Mascareddas,ospitata al MoMoTi: dodici appuntamenti fino al 20 dicembre – il sabato e la domenica alle 18 nel teatro in via 31 marzo 1943 – con i pupazzi e marionette dei padroni di casa,i burattini del romagnolo Vladimiro Strinati,la compagnia di Sassari La Botte e il Cilindro e la formazione di Villasor Fueddu e Gestu.

Un ricco cartellone al quale si aggiungono ulteriori quatto serate a Cagliari al Teatro Massimo (nella sala M3) da sabato 26 a martedì 29 dicembre (sempre alle 18),organizzati in collaborazione con Sardegna Teatro.

Il programma
Si comincia sabato 31 ottobre e domenica primo novembre con il debutto di Donatella Pau e Tonino Murru nello spettacolo di marionette da tavolo "La donnina che semina il grano",co-produzione Is Mascareddas – Sardegna Teatro.
La pìece,scritta da Elisabetta Pau e Donatella Pau e diretta da Karin Koller,ha come protagonista Angelina, una ragazza di campagna con un amico corvo sopra la testa,e con uno schema narrativo adatto anche ai bambini più piccoli (dai 3 anni d’età) illustra la necessità vitale di non sprecare risorse naturali e fonti primarie dell’alimentazione degli esseri viventi come la terra e l’acqua.

Il 7 ed 8 novembre arriva al MoMoTI Vladimiro Strinati,in scena con "La marietta di legno e altre storie" (per un pubblico dai 5 anni). Nello spettacolo diretto da Danilo Conti,con scene e figure Margherita Conventi Amadori,il burattinaio di Cervia narra tre fiabe che parlano di cuoche,mamme,mogli,fanciulle audaci che sconfiggono uomini bestiali e sposano principi distratti. Lo spettacolo è composto da dieci brevi sketch,in cui si susseguono personaggi,stili,tecniche di animazione differenti.
A fare da filo conduttore a tutti gli episodi,la musica,con una selezione varia che va dai brani d’opera,al paso doble,al tango e alla musica delle bande itineranti.

Il 21 e 22 novembre spazio a La Botte e il Cilindro con "Biancarentola e Cappuccino". Nella divertente commedia (per spettatori dai 6 anni) scritta da Luca Dettori,da un’idea di Sante Maurizi,le fiabe più famose dei fratelli Grimm,da Biancaneve a Cappuccetto Rosso,da Pollicino ad Hansel e Gretel,si misceleranno senza sosta,creando gli intrecci più disparati,e dando vita a situazioni buffissime e inaspettati cambi di direzione. Lo spettacolo è diretto e interpretato da Daniela Cossiga,Luca Dettori e Antonella Masala.

Ritorno in scena per Donatella Pau il 28 e il 29 novembre con "Filò", tre storie dei fratelli Grimm adattate dall’interprete con Elisabetta Pau (per spettatori dai 6 anni di età). Su una tavola inclinata la burattinaia de Is Mascareddas anima dei piccoli pupazzi regalando suggestioni di un tempo passato,tempo di filatura,di incantesimi,di maledizioni e lieti fine.
Tre storie,dove le protagoniste sono delle giovani che in qualche modo si affacciano alla vita e che si concludono con un finale bello,come una carezza che arriva al pubblico per alleggerire la durezza dei tempi odierni.

Il 12 e 13 dicembre sipario aperto su "Latzus",spettacolo di Fueddu e Gestu che prende spunto dalla favola di Esopo “Il topo di città e il topo di campagna”. Riadattandola per il teatro in maniera clownesca e Brechtiana,la compagnia di Villasor la trasforma e la riattualizza secondo le sue modalità creative tra “ricerca e tradizione”. Uno spettacolo per tutti,ma in particolare per i più piccoli (dai 3 anni),dove la favola con la figura degli animali personificati,interpretati da Maura Grussu, Nanni Melis e Rossano Orrù,rappresenta un invito ad assumere uno spirito critico verso quel mondo privo di scrupoli che va contro la tutela della vita dell’uomo e della natura.

Appuntamento dal sapore natalizio quello con i pupazzi e oggetti animati di "Doni", spettacolo di Is Mascareddas,in scena il 19 e 20 dicembre a Monserrato al MoMoTI e dal 26 al 29 dicembre a Cagliari al Teatro Massimo (in via De Magistris,12) nella sala M3. Un racconto di Grazia Deledda,una favola dei fratelli Grimm e due leggende della tradizione popolare,raccolte e adattate dall’interprete Donatella Pau e da Elisabetta Pau,indagano sul gesto del dono e restituiscono la magia che lo accompagna.

Il Grande Teatro dei Piccoli,le recite per le scuole In parallelo alla programmazione serale per le famiglie si rinnova quella dedicata alle scuole,con i consueti matinèe,tutti al MoMoTI alle 10.30,il lunedì,eccetto "La donnina che semina il grano" de Is Mascareddas in cartellone da martedì 3 a venerdì 6 novembre: il 9 novembre "La marietta di legno e altre storie",di Vladimiro Strinati; il 23 novembre "Biancarentola e Cappuccino",de La Botte e il cilindro; il 30 novembre "Filò",de Is Mascareddas ; il 14 dicembre "Latzus",di Fueddu e Gestu; il 21 dicembre "Doni",de Is Mascareddas.

Informazioni
Biglietti delle recite delle ore 18: 5 euro; abbonamenti a 6 spettacoli: 25 euro (le recite al Teatro Massimo non sono comprese nell’abbonamento); biglietti per le recite dedicate alle scuole: 4 euro.
Per informazioni scrivere a ismascareddas@tiscali.it o telefonare ai numeri 070 58 39 742 – 337 144 61 11.

IL GRANDE TEATRO DEI PICCOLI • MONSERRATO è un progetto realizzato col contributo della Regione Autonoma della Sardegna,Assessorato della Pubblica Istruzione,Beni Culturali,Informazione,Spettacolo e Sport, del Ministero dei Beni,Attività Culturali e Turismo,Direzione Generale per lo Spettacolo Dal Vivo,del Comune di Monserrato,Assessorato alla Cultura. Compagnia Is Mascareddas www.ismascareddas.it ismascareddas@tiscali.it Tel. 070 58 39 742


Organizzazione

ismascareddas@tiscali.it
070 58 39 742

Maria Carrozza

14 eventi pubblicati

1 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo

Min. °C
Max. °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
Il Meteo.net

# Altri Eventi

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español