Italia Eventi 24
LinguaIT
Dal 18/05/2013 al 09/06/2013

Metti in evidenza il tuo evento

18 maggio – 9 giugno 2013
Inaugurazione sabato 18 maggio ore 18.00
Il Museo MAN è lieto di annunciare l’inaugurazione della mostra “Ipotesi”,di Italo Antico.

Nato a Cagliari nel 1934,dopo un’infanzia trascorsa tra Trieste,Cagliari e Napoli e dopo alcune esperienze giovanili come mozzo e come capitano di lungo corso sulle rotte delle Americhe e dell’Oriente,Italo Antico approda alla scultura intorno alla metà degli anni Sessanta e a questa,da allora,si dedica in maniera predominante,insieme ad altre attività come la pittura,il disegno per tappeti,la ceramica,il gioiello.

Residente da lungo tempo a Milano,dove ha esposto regolarmente a partire dalla metà degli anni Settanta,Antico è autore di opere in acciaio inox,di impianto astratto-strutturalista,che sviluppano i temi della linea e dell’insieme di linee come strumenti di modulazione dello spazio.

Rette inclinate o angolate che,nel tempo,hanno sempre più assunto una valenza ambientale,occupando spazi architettonici,sia in interno che in esterno,dei quali,attraverso soluzioni mutevoli,sembrano volere superare i limiti.

Artista sardo tra i più originali della sua generazione,per il Museo MAN Italo Antico ha concepito un progetto espositivo che comprende sei lavori,di cui cinque realizzati tra la metà degli anni Settanta e la fine del decennio successivo – tra i più significativi del suo percorso scultoreo – ed uno creato per questa occasione.

I cinque lavori degli anni Settanta e Ottanta esemplificano il pensiero dell’artista,il suo approccio alla costruzione scultorea,il suo tentativo,reiterato nel tempo,di conquistare lo spazio attraverso il segno. Opere,come ha avuto modo di scrivere già nel 1976 Gillo Dorfles,che mettono in crisi l’idea della massa plastica,che negano qualsiasi principio di monumentalità per aprirsi a una visione del mondo “in cui la scultura assume sempre di più la funzione di personalizzatrice d’un ambiente,di indice immesso entro un contesto”.

Il lavoro recente,“Vita Sospesa”,fulcro dell’intero progetto espositivo,è l’ultimo di un ciclo dedicato al figlio Angelo,prematuramente scomparso un anno fa.

La scultura,composta da un fascio di aste in acciaio,tipico della produzione di Italo Antico,si poggia su una base di libri appartenuti al figlio ed è coperta con un telo bianco bagnato dal quale traspaiono le pieghe delle aste.

Ad essere trattati,con la delicatezza e la leggerezza di cui Antico,come pochi altri,è capace,sono i temi della memoria,della trasparenza e dell’abbandono,evocati qui sia nel modo di trattare i materiali sia nelle forme create.

Concepita come un’occasione di rilettura dell’opera dell’artista e al contempo come uno sguardo,per quanto circoscritto,sulla sua attività odierna,quanto mai intensa e ricca di spunti,la mostra di Italo Antico al Museo MAN apre un ciclo di eventi dedicati all’astrazione nella produzione artistica sarda degli ultimi Cinquant’anni.

MAN_Museo d'Arte della Provincia di Nuoro

10 eventi pubblicati

0 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo

Min. °C
Max. °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
Il Meteo.net

# Altri Eventi

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español