Italia Eventi 24
LinguaIT
Visita guidata notturna itinerante con il particolare connubio tra vino e cultura
02/06/2012

Metti in evidenza il tuo evento

Ai partecipanti saranno offerte caratteristiche degustazioni di prodotti isolani e vini cannonau derivanti dalle tradizioni gastronomiche e vinicole del territorio isolano.
“Una naturale informalità”,l’incontro tra cultura e i vini nella cavità di via Vittorio Veneto al più grande rifugio antiaereo della seconda guerra mondiale della città. Un appuntamento settimanale amato dal pubblico del mondo dell’enogastronomia e della cultura cittadin,alla scoperta degli spazi storici della città e della produzione eno-gastronomica isolana.

Lo scenario storico-culturale è ideale per ospitare un evento in cui si valorizzano prodotti e vini che hanno sicuramente forti radici nella storia dell’ isola.

L’evento è promosso dall’associazione Eureka Enterprise
Rivolto a tutti gli amanti del buon vino e delle tradizioni.

Il progetto Cagliari “Rifugio di Vino” sarà strutturato come un percorso sensoriale itinerante,che permetterà al visitatore di conoscere i vini di cantine locali e allo stesso tempo conoscere attraverso la visita guidata la storia del Rifugio antiaereo.
All’interno piccoli corner daranno la possibilità al visitatore di degustare in modo veloce e dinamico i prodotti e i vini locali in degustazione. Una passeggiata itinerante alla scoperta della suggestiva e affascinante Cagliari Sotterrranea.
Una serata diversa dalle solite proposte,per poter trascorrere un’ora immersi nella cultura cittadina e nell’ enogastronomia isolana,in un’atmosfera conviviale che caratterizza da ormai 148 edizioni questo particolare evento eno-gastronomico.

Evento su prenotazione entro le ore 15,00 del 2 giugno
3470003988
g.sperone@gmail.com
Indicare numero dei partecipanti,recapito telefonico (attendere conferma)
Nb: in caso di maltempo l’evento si svolgerà comunque in quanto gli spazi visitati sono al chiuso
Responsabile iniziativa e ideatore
Michele Puddu
Costo

14€ a persona; 4€ per i bambini

Cenni Storici
La cavità di via Vittorio Veneto
si apre di fronte al numero civico 40. Di forma irregolare,la cavità ha un perimetro di circa 150 metri ed uno sviluppo interno di circa 800 metri quadri. Metà della cavità si sviluppa su un cono detritico di forma irregolarmente romboidale,l’altra metà su una superficie piana creata da terreno di riporto,che comunque non rappresenta il pavimento originale della cavità. L’ambiente sotterraneo nacque per attività di cava: in fase di scavo furono risparmiati nella roccia cinque tozzi pilastri a base quadrata per conferire solidità alla volta ed evitare crolli,mentre tracce di un sesto pilastro,eliminato successivamente,sono riconoscibili nella volta. Cessata l’attività di cava seguì probabilmente quella di utilizzo come serbatoio d’acqua. Tale utilizzo,a giudizio del canonico Giovanni Spano,sarebbe iniziato in epoca cartaginese e proseguito in epoca romana. Nel 1943,durante il II conflitto mondiale,la cavità fu riutilizzata come rifugio contro i bombardamenti e fu anche realizzato un rudimentale impianto elettrico all’interno. Terminata la guerra,la grotta diede per qualche tempo precario asilo a quegli sfollati che,al loro rientro a Cagliari,avevano trovato le loro case distrutte dai bombardamenti. E’ opera degli ultimi decenni la sistemazione della via Vittorio Veneto e la demolizione di alcune fatiscenti abitazioni addossate al muro esterno della cavità.

Il Rifugio Don Bosco per quasi tutta la lunghezza del tunnel sono presenti panchine con funzione di sedile addossate al muro su entrambi i lati. Lungo la galleria sono presenti,inoltre,14 vani laterali.La galleria non nacque come rifugio di guerra durante la seconda guerra mondiale,ma si presume facesse parte di una articolata serie di percorsi sotterranei ancora esistenti,con analoghe dimensioni e caratteristiche di scavo,distribuiti lungo tutto il versante nord della città,dai bastioni di Buoncammino all’area del ex mercato di via Pola,e che furono probabilmente realizzati dai Piemontesi,all’esterno delle mura,intorno al 1700 per scopi militari: forse come vie di fuga o gallerie di contromina.

Eureka Enterprise

51 eventi pubblicati

0 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo

Min. °C
Max. °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
Il Meteo.net

# Altri Eventi

dal 11/05/2019 al 31/05/2019
San Sperate
dal 25/05/2019 al 26/05/2019
Monastir
24/05/2019
Olbia
dal 25/05/2019 al 26/05/2019
Lodè
dal 02/05/2019 al 04/07/2019
Cagliari
  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español