Italia Eventi 24
LinguaIT
01/05/2017

Metti in evidenza il tuo evento

Itinerario turistico nel cuore della Barbagia di Belvì. Belvì ed Aritzo i due caratteristico borghi della Barbagia di Belvì,cosi vicini cosi diversi cosi amici,vi aspettano per trascorrere una giornata particolare.

Si raggiunge la Barbagia di Belvì,nella prima mattinata, Iniziamo da Aritzo,la mattinata prevede l’accoglienza da parte di una guida della cooperativa Guramentu che ci accompagna in un percorso urbano che scava nel tempo e nella memoria…

Si inizia dalla visita del prezioso museo etnografico,inserito in un bel bosco di noccioli,esso rappresenta una preziosa raccolta di testimonianze storiche che ci proiettano negli aspetti della civiltà agropatorale dei secoli passati,naturalmente la sala più particolare sarà quella dedicata agli attrezzi dei maestri de sa carapigna,il sorbetto Aritzese che ancora oggi a distanza di tantissimi decenni rallegra le feste in piazza di tutta la Sardegna.

La visita prevede quindi una tappa ad un edificio del 1700 perfettamente integro,che fu un carcere spagnolo,oggi ospita anche una mostra su stregoneria ed inquisizione.
Sempre nel centro storico di Aritzo procediamo alla scoperta dei canoni di architettura domestica di una dimora padronale del tardo ottocento,Casa Devilla,con gli interni impreziositi da antiche e fini cassapanche intagliate e lavorate a mano. La tarda mattinata ci porta alla visita de su tzilleri de su poeta,per una degustazione di formaggi e vino,a pochi passi la casa laboratorio di un pastore il quale mostrerà la preparazione del formaggio.

Chiudiamo la mattina con la visita del coltellinaio,il quale ci introduce ai segreti di questa nobile arte,da lustri la coltelleria locale annovera tanti talenti.

Il Pranzo sarà presso l’ Enoteca Barbagia Ospitale,una sequenza di piatti tipici locali garantiranno un perfetto menu degustazione. La cucina sarà elaborata con materie prime reperite a km zero.

Salumi a cominciare dal prosciutto,un mix di formaggi sia freschi che stagionati,abbinati al miele ed alle confetture di uva.
Un piccolo assaggio di primi,fatto da ravioli di patate e menta,mazzamurru.
Una grigliata di carni nostrane e stufato di pecora alle erbe,maialetto freddo saranno il secondo ,con contorno di patate e verdure.
Torrone,formaggi duri stagionati.
La cantina sarà articolata su vari livelli di degustazione,da due vini a quattro,oppure offriamo la semplicità del vino da tavola della nostra tenuta di fiducia.

La visita continua e sarà dedicata alla piccola Belvì e quindi ci concentriamo alla visita del suo museo di scienze naturali,una bella mostra di esemplari di avifauna,insetti,minerali e fossili,che ci trasporta ad una dimensione naturalistica che ben si sposa con l’ambiente circostate,e ci parla di Preziosa visita,sarà quella dedicata alla scoperta del dolcetto locale,su caschette,un finissimo involucro che racchiude una pasta di miele e nocciola tostata.

Per chiudere una piccola passeggiata nel bosco rigeneratrice,per visitare una domus de Janas.


Organizzazione

3385626350

barbagiaospitale

12 eventi pubblicati

0 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo

Min. °C
Max. °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
Il Meteo.net

# Altri Eventi

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español