Porto Pollo e Porto Rafael

Palau isola dei gabbiani Passeggiando lungo le spiagge di Porto Pollo si potrà incontrare un'armonia assoluta di mare, terra e vegetazione. Percorrendo la strada statale 133 per Santa Teresa, un bivio sulla destra segnala l'ingresso a questo straordinario angolo di costa. Porto Pollo è unico nel suo genere: vi si può infatti praticare il windsurf durante tutto l'anno con qualsiasi vento e assoluta sicurezza. La lingua di sabbia che unisce l'Isola dei Gabbiani alla terraferma è il luogo ideale per gli appassionati di questo sport. Chi sceglie questa meta per trascorrere le vacanze non rischia sicuramente di annoiarsi: diving, vele, campeggio, equitazione e mountain-bike sono solamente alcuni tra gli sports più interessanti che questo ambiente ispira a praticare. Chi ama le spiagge non troppo affollate può recarsi a piedi oltre la foce del fiume Liscia, lungo la battigia: la maggior parte dei turisti, infatti, non ama fare questo tragitto di sabbia, lungo circa due chilometri, che separa dalla penisola della Coluccia ed è completamente deserto anche in pieno agosto. Sull'Isola dei Gabbiani, invece, si trovano le spiagge più lunghe della costa gallurese e le sue vaste e alte dune di sabbia sono un vero e proprio spettacolo naturale dal grande fascino, veramente meritevoli di essere visitate. Porto Rafael è un centro turistico raffinato ed elegante, ricco di ville bianche dai profili morbidi ed arrotondati che sorgono tra la vegetazione. Dalla rotonda, che è il fulcro del paese, si scende a piedi verso il mare e si incontrano sia la chiesetta di Santa Rita sia delle ville nascoste fra i graniti e le querce, sino ad arrivare alla piazzetta. Sulla sinistra sarà possibile ammirare la casa di Rafael Neville e il municipio, il quale porta lo stemma di Porto Rafael. Palau - porto RafaelDei piccoli negozi si affacciano sulla piazzetta, che d'estate si trasforma in una sorta di salotto a cielo aperto da cui si scende direttamente dalla spiaggia al mare. Proseguendo in auto oltre la rotonda è possibile raggiungere lo Yacht Club Punta Sardegna, di modeste dimensioni ma con imbarcazioni di grande prestigio. Esso organizza, insieme allo Yacht Club Costa Smeralda, il famosissimo Trofeo Formenton, una splendida regata che ogni anno diventa sempre più importante. Dopo aver superato tale spiazzo pianeggiante la strada diventa tortuosa e si immerge tra rocce e zone poco edificate, fino ad arrivare ad uno sterrato sulla sinistra che porta al bel faro di Punta Sardegna. Dallo sperone granitico su cui sorge il faro, oggi abbandonato, si potrà godere un panorama meraviglioso sull'isola di Spargi e sulla fantastica Cala Corsara. Proseguendo oltre, invece, verso la vedetta di Punta Sardegna, si potranno meglio ammirare altri splendidi scorci paesaggistici che si affacciano sull'Arcipelago di La Maddalena.

ATTIVITA'

MAPPA

Mappa non disponibile

FOTO E VIDEO

COMMENTI

Eventi: Palau e La Maddalena

Non ci sono eventi. Segnala un evento!

Guida: Palau e La Maddalena

Chi Siamo Archivio pubblicazioni Contatti Note Legali Pubblicità Gerenza

© 1999 - 2014 Mare nostrum editrice S.r.l. a socio unico P.iva 02180800902 - Gerenza
Supplemento alla testata giornalistica www.marenostrum.it - Registrazione Tribunale di Sassari n°8 del 09/08/2010 - Iscrizione ROC n°14164
Via Gavino Matta, 3 - 07100 Sassari Italy - Tel. +39 392 9999887
Marenostrum.it | IlPortolano.it | SardegnaEventi24.it | MarenostrumEditrice.it | Zelindo.it

Rss Rss Licenza Creative Commons