Il parco nazionale del Gennargentu e il golfo di Orosei

golfo di OroseiLe bellezze naturali presenti in quest'area non potevano sfuggire alle legislazioni che, negli anni novanta, hanno messo in atto la più grande manovra a tutela dell'ambiente mai vista fino ad allora. Venne così istituito il Parco Nazionale del Gennargentu e Golfo Di Orosei con l'intento di prospettare nuove possibilità di sviluppo a queste aree. I paesi interessati ebbero pareri favorevoli in merito, almeno fino a che non gli venne posta la questione della zonizzazione (aree con differenti livelli di protezione) e non vennero tracciati i confini del parco. I comuni di Baunei, Orgosolo, Arzana, Villagrande Strisaili, Seulo e Gairo insorsero per non aver avuto voce in capitolo su queste decisioni, ci fu in ricorso al T.A.R. e di seguito si pronunciò la Corte Costituzionale per pronunciarsi sulla legittimità dell'art. 34 (legge 394 del 1991). L'articolo è risultato legittimo e attualmente si aspetta una sentenza, in sostanza scontata, del T.A.R. Fino alla sentenza il parco viene considerato "in itinere" ma le sue meraviglie naturali sono una realtà di fatto da poter ammirare nella loro bellezza originaria.

ATTIVITA'

MAPPA

Mappa non disponibile

FOTO E VIDEO

COMMENTI

Eventi: Supramonte e Barbagia

dal 24 settembre al 2 ottobre 2016

Quattro fotografi ed un film-maker di Olbia raccontano la Sardegna per immagini

19 giugno 2016 ore 08:30
Orgosolo · Centro Storico

Gita in pullman nel Supramonte, una giornata tipica nel Parco del Gennargentu, dove tra paesaggi incantati e selvaggi potremo assaporare in tutto e per tutto le Tradizioni

29 maggio 2016 ore 08:00
Dorgali · Villaggio di Tiscali

Siamo entusiasti di accompagnarvi nel Supramonte di Dorgali alla volta del meraviglioso sito archeologico di Tiscali

dal 29 al 30 giugno 2016
Orosei · B&b la conchiglia - loc Cala Liberotto

Teoria e pratica dell'Ashtanga Yoga attraverso l'uso cosciente del respiro e degli Asana Più di due millenni fa, il saggio Patanjali descriveva in modo pragmatico, per la prima volta nella storia,

Guida: Supramonte e Barbagia