Akenta Day

"S'Ogulone de Sant'Antoni" a Ottana

Sa prima essìa di Boes e Merdules

Marenostrum
Reporter Gold
906 Eventi pubblicati 61 Notizie pubblicate
Come ogni anno si ripete lo straordinario rito dei fuochi accesi in onore di Sant'Antonio.
Tradizione che non conosce il passare del tempo e si rinnova seguendo lo spirito delle generazioni che la acclamano, che la rispettano.

I bambini, i ragazzi, gli uomini si celano dietro carezze cariche di fuliggine, tra gesti allegri e propiziatori. Nel frattempo una processione di fedeli crea cerchi regolari attorno a "S'Ogulone" con in testa l'antica statua di Sant'Antonio.

Nell'aria le scintille del grande fuoco si perdono e si confondono tra le pelli di pecora e il ferro dei campanacci di Boes e Merdules, che con la loro presenza segnano l'inizio del carnevale.

Il 16 gennaio scaldate i vostri cuori, visitate Ottana.

Programma

Ore 11:00 Casa - Mat - Casa Barca
Inaugurazione Mostra fotografica "La Magia delle Stelle" di Cristina Bicccai
ore 16.00 Accensione del falò
ore 17.30 Processione e benedizione del fuoco
ore 18.00 Sa prima essìa di Boes, Merdules e filonzana
ore 20.00 Cena in piazza organizzata dalla "Protezione Civile Tirso Onlus" in collaborazione le associazioni del paese.

Il ricavato della sarà devoluto in beneficienza ai terromatati

DOVE

Ottana »