Cerca eventi

L'8 marzo al Conservatorio di Cagliari torna Singing Women in Action.

Sul palco per ActionAid anche Michela Murgia

8 marzo 2013 ore 21:00
Cagliari » Conservatorio di Cagliari
2 Eventi pubblicati 1 Notizie pubblicate

Michela Murgia, Elena Ledda, Rossella Faa, Francesca Corrias, Elena Pau, Lucia Fodde e Simona Bandino insieme per ActionAid.

Venerdì 8 marzo, all'Auditorium del Conservatorio di Cagliari torna Singing Women in Action, il concerto organizzato per per dare simbolicamente voce alle donne che non hanno voce nella Giornata Internazionale della Donna.


I dati allarmanti sul femminicidio in Italia e la raccolta fondi per la riduzione della violenza sulle donne in Afghanistan.


A questi due temi è dedicata la sesta edizione di “Singing Women in Action”, il concerto organizzato in occasione della giornata della donna dal Gruppo Locale di ActionAid di Cagliari, giunto quest'anno alla sesta edizione.


Venerdì 8 marzo alle 21 - per la prima volta sul palco dell'Auditorium del Conservatorio di piazza Porrino a Cagliari - insieme ad alcune delle più conosciute esponenti della scena musicale sarda salirà anche la scrittrice Michela Murgia, da sempre sensibile e attiva sul tema della violenza sulle donne.


L'autrice di Accabadora sarà impegnata in un duo con la cantante Elena Ledda, da molti anni sostenitrice di Action Aid.


Le altre protagoniste di quest’anno sono Rossella Faa, Elena Pau, Lucia Fodde, Simona Bandino e Francesca Corrias. A condurre la serata, organizzata sotto la direzione artistica di Stefano Fratta, sarà la giornalistaPaola Pilia.



Nel corso dell'appuntamento, patrocinato dalla Provincia di Cagliari, interverrà Anna Agus, responsabile del Servizio Sostenitori di Actionaid Italia, che racconterà dei progetti dell'associazione dedicati alle donne e in particolare dell'esperienza pilota in Italia (Crotone e Reggio Calabria) sulla violenza sulle donne con il progetto "Riprendiamoci le città".


Sono dedicati invece agli interventi contro la violenza sulle donne nel territorio di Cagliari, i contributi della Presidente della Provincia Angela Quaquero, che presenterà la "Rete" antiviolenza sul territorio e quello della Presidente dell'Associazione "Donne al traguardo" Silvana Migoni, che spiegherà il loro lavoro di protezione e assistenza sulle donne vittime di violenza.


La raccolta fondi del concerto sarà destinata al progetto di ActionAid “Approccio integrato per la riduzione della violenza sulle donne in Afghanistan”.

La maggioranza delle donne in Afghanistan ha subito violenza nella sua vita: psicologica (umiliazioni, limitazioni della libertà, divieti, minacce); fisica (maltrattamenti, abusi di ogni tipo); economica (divieto di lavorare fuori casa, nessun accesso alle risorse economiche della famiglia).


Le violenze vedono spesso come protagonisti i familiari della vittima: mariti, padri, fratelli e per questo le donne si sentono ancora più fragili e non sanno a chi rivolgersi.


I responsabili godono sovente di immunità e copertura, a causa di una cultura che crede prevalentemente nella superiorità dell’uomo sulla donna e non rispetta i diritti sanciti dalla legge.


L’obiettivo del progetto di Action Aid a cui è finalizzata la raccolta fondi del concerto è quello di contribuire alla riduzione della violenza contro le donne in Afghanistan favorendone l’accesso alla giustizia, tramite servizi di protezione legale ed assistenza sociale.

Con cortese preghiera di pubblicazione



Per info e prenotazioni sui biglietti: Paolo Quartu 070/497042

Sito: http://cagliari.actionaid.it/index.php/archives/category/concerto/prenotazioni/

Facebook: http://www.facebook.com/events/113777528806372/

http://www.youtube.com/watch?v=5JjYJXF_B4o

DOVE

Cagliari » Conservatorio di Cagliari