Cerca articoli

 Al via la 2^ edizione dell'originale iniziativa pensata per riportare in auge il nobile vino.

La Vernaccia è a rischio estinzione? Salviamola con “Il Cavatappi d’idee”.

Dopo il successo della precedente edizione, quest'anno si replica con tre concorsi. Diversi i premi in palio.

17/05/2011 12:16:00
Alessandra Polo
Reporter Gold
121 Eventi pubblicati 65 Notizie pubblicate
Giunta alla 2^ edizione, Cavatappi d’idee è un’iniziativa nata da un'idea di Andrea Riccio e promossa dall'Associazione Culturale Cavatappi d'idee.

Il progetto parte dal presupposto che la Vernaccia di Oristano, il nobile vino della giudicessa Eleonora d’Arborea, uno dei simboli della Sardegna, è a rischio di estinzione.
Per evitarle questa ingiusta fine interviene il “Cavatappi d’idee” e per ricordare alla gente che Lei esiste ancora sono stati banditi 3 concorsi:

1) Opere d’arte di tutti i generi: quadri e foto, ceramiche e sculture, poesie, barzellette, video, racconti, ricette e quant’altro.
L’unico limite è rappresentato dalla propria fantasia e creatività.

Gli spazi espositivi saranno le vetrine delle attività commerciali di Oristano che aderiscono all’iniziativa, dove le opere in concorso saranno esposte per un periodo almeno pari alla durata dell’evento.
Il concorso è aperto a tutti, singoli o associati in gruppi.
Gli artisti interessati possono fare pervenire all’associazione le loro opere e la loro adesione al concorso, entro e non oltre il 27 maggio 2011.
Ogni artista potrà presentare un massimo di 3 opere, tutte indistintamente ispirate al tema: “La Vernaccia di Oristano”.
Interessante il montepremi in palio.
(Scarica il bando al termine dell’articolo)

2) Il miglior piano di marketing, in collaborazione col Consorzio UNO, l’Università ad Oristano e i corsi di laurea in Economia e Gestione dei Servizi Turistici e in Tecnologie Viticole, Enologiche e Alimentari. Il concorso, riservato agli studenti universitari e a quelli delle scuole superiori, è finalizzato alla realizzazione di un piano di marketing operativo volto a far meglio conoscere il nobile vino e a stimolarne il consumo.
Le domande per partecipare al bando devono essere inviate alla Segreteria del Consorzio UNO entro il 20 Giugno 2011: segreteria@consorziouno.it

3) Il video che diffuso in rete, riesca a diventare virale.
Il tema è sempre legato all’obiettivo di stuzzicare il desiderio di Vernaccia. Sarà presentato a luglio in occasione della premiazione delle opere d’arte. Vincerà quello che, entro il 30 settembre, avrà avuto il maggior numero di consensi in rete.

Tutte le informazioni sui bandi sul sito dell'Associazione Cavatappi d'idee.

L’esposizione delle opere, la valutazione e l’aggiudicazione dei premi avrà luogo a Oristano dal 03 Giugno 2011 al 9 Luglio 2011.

Ecco come è andata nella precedente edizione.

In bocca al lupo e Buona vernaccia a tutti!



Mappa non disponibile