Cerca articoli

 Solidarietà

Sassari, l'A.S.P. e il Dipartimento PolComIng aiutano i comuni sardi colpiti dall'alluvione

Raccolta di beni di prima necessità da inviare nei luoghi colpiti dal nubifragio dei giorni scorsi

20/11/2013 15:14:00
Carla Casu
Reporter Gold
16 Eventi pubblicati 7 Notizie pubblicate
Le ragazze e i ragazzi dell'A.S.P. - Associazione studenti e tutto il Dipartimento di Scienze Politiche, Scienze della Comunicazione e Ingegneria dell’Informazione dell'Università di Sassari organizzano una raccolta di beni di prima necessità da inviare nei luoghi colpiti dal nubifragio dei giorni scorsi.

Cosa occorre:
- Indumenti intimi (uomo, donna, bambino)
- Coperte, piumoni, cuscini, lenzuola, asciugamani
- Prodotti per l’igiene (spazzolini, dentifricio...)
- Viveri a lunga scadenza
- Detersivi per la pulizia della casa
- Piatti e bicchieri monouso- Pannolini e assorbenti igienici
- Giocattoli di piccole dimensioni
- Attrezzi da lavoro (guanti, pale, stivali in gomma...)
- Scatoloni di cartone

Tutti gli oggetti e i beni conferiti devono essere in buone condizioni, se possibile già suddivisi per genere.

È richiesto anche un aiuto per velocizzare lo smistamento negli scatoloni.

Il punto di raccolta è stato allestito nell'aula Spazio Studenti al piano terra, di fronte alle aule Rossa e Verde, del Dipartimento PolComIng in viale Mancini 5.

La raccolta inizia oggi e proseguirà tutti giorni dalle 8.30 alle 20.00, fino a lunedì 25 novembre (ultimo giorno utile).

Per maggiori informazioni è possibile contattare i referenti dell'Associazione:
Paolo Cossa 3922301234
Alessandro Dore 3473544894
Antonella Solinas 3473131145
Michele Casu 3408545837
Pagina facebook dell'A.S.P.: http://www.facebook.com/asp.sassari


Mappa non disponibile