Cerca articoli

Artisti del riciclo e hobbisti per l'esposizione Grani d'Arte a Tula

Un weekend ricco di arte e creatività ha animato le sale dell' ex montegranatico di Tula.

06/08/2013 23:33:00
Mariangela Gallina
Reporter Gold
10 Eventi pubblicati 17 Notizie pubblicate

L'ex montegranatico di Tula, da qualche anno trasformato in struttura espositiva, ha ospitato nel primo weekend di agosto l'esposizione Grani D'arte curata da Egle Giuliani e Mariangela Gallina in collaborazione con le artiste dell'associazione Mani in Movimento.

Arte e creatività per i grandi e i piccini che hanno partecipato ai laboratori con le insegnanti di Mani in Movimento nella terza edizione di "Sfizi Creativi".

Filo conduttore dell' iniziativa è stato l'utilizzo di materiali di riciclo e oggetti considerati "da buttare" per creare nuovi manufatti con interventi artistici e l'utilizzo di tecniche decorative.

Ad affiancare i laboratori, per tutta la durata dell'evento, l'esposizione di hobbisti e artisti da tutto il nord Sardegna, tra cui l'artista ArtGlen con la personale "Sguardi sull'anima". Una serie di visi ritratti, per lo più di bimbi proprio di Tula, la cui espressione ricorda momenti felici, nessun trucco, solo espressioni che rubano l'anima. Una serie di istantanee dipinte, sospese su una struttura leggera, come fossero fotografie appese a un filo che restituiscono l'espressione dei soggetti ritratti e in cui solo lo sguardo è la chiave per un mondo che va oltre ciò che è visibile con gli occhi.

Ad accompagnare la personale di Egle Giuliani la coloratissima esposizione delle artiste dell'associazione Mani in Movimento tra cui Caterina Puggioni e Cosetta Marchisio con i loro oggetti decorati in stile Shabby Chic, Caterina Camilleri con splendidi album realizzati con la tecnica dello scrapbookig, Maria Teresa Pattitoni con le sue creazioni sartoriali, Franziska Salari e i suoi gioielli fatti a mano, Maria Antonietta Serra con i monili della tradizione sarda, la pittrice Carmen Corda e l'associazione Arte e Solidarietà che ha proposto creazioni con materiali di riciclo. Tra gli altri artisti presenti, Giuseppe Sanna con i suoi coltelli fatti a mano e Elisa Sini con la sua "Fabbrica Creativa" di accessori realizzati con fettuccia.