Nordic walking, uno dei "fenomeni culturali" del momento

Un serpentone di crocieristi con i bastoncini in giro per Cagliari

Partecipanti da tutta Italia

9951 punti 26 Eventi pubblicati 3 Notizie pubblicate 5 Commenti 17.681 Visite ricevute 543 Condivisioni su Facebook
Sembrava una marea di strana gente con i bastoncini in mano, che come un grasso serpentone andava in giro per Cagliari!

Le macchine si fermavano garbatamente per guardarli incuriositi ed altri passanti chiedevano continuamente che sport stessero facendo. Siamo nordic walker e siamo venuti a farci un giro per conoscere la vostra città, rispondevano quasi stupiti della domanda il centinaio di presenti.

Il 9 gennaio 2013, Cagliari (e la Sardegna) ha conosciuto per la prima volta in maniera così massiccia e palese uno dei "fenomeni culturali" del momento, il nordic walking, praticato nella quotidianità della vita cittadina ed anche turistica.


I partecipanti erano originari di quattro nazioni differenti e provenivano da tutt'Italia.

Ovunque si parla oramai dell'attività fisica come un farmaco da prescrivere in ricetta medica, ed in molti luoghi questo avviene già. Lo sa bene il dott. Patrizio Hermes Barbon, medico veneto che abitualmente opera in questo senso con i suoi pazienti.

E' stato lui uno dei promotori dell'iniziativa per conto dell'americana Forever Living Products: azienda leader mondiale dei trattamenti naturali a base di Aloe Vera.

Tutto è iniziato a bordo della nave, dove è stata effettuata la formazione sui benefici del nordic walking, abbinato ad un corretto e sano stile di vita. Quindi per la fruizione della Città di Cagliari sono intervenute le Guide Turistiche Iscritte all'Albo RAS e gli Istruttori di Nordic Walking della sede cagliaritana della scuola Nordic Walking Sardegna.

Grande la soddisfazione di tutti i partecipanti e degli organizzatori, sia per la bellezza dei panorami sulle lagune e dei monumenti visitati, che per la vitalità dei quartieri di Stampace e Marina.

Molto apprezzato anche il percorso individuato: un anello urbano, che, con una alternanza di allenanti salite e defaticanti pianori, ha permesso ai presenti di tonificarsi allegramente e conoscere alcuni tratti salienti della città vecchia.

Uno degli Istruttori del team di accoglienza è Manuel Rosso, un operatore turistico veneto con importante curriculum agonistico, che ha scelto di lavorare con la scuola Nordic Walking Sardegna.

Al termine delle attività, mentre tutti assieme ci si concede una buona degustazione tipica sarda alla Marina, ci dice: "Avevo preannunciato al gruppetto dei miei corregionali che fare nordic walking per Cagliari sarebbe stato fantastico, sono fiero di avere mantenuto la promessa".

Una collaborazione fortunata basata sul "benessere delle persone", nuova frontiera dell'incooming turistico che, se ben supportata, potrà rappresentare un ulteriore attrattore per Cagliari. Successo che intanto ha portato alla conferma che la Forever Living Products quest'anno sceglierà la Sardegna anche per l'Eagle Menagers Retreat (dal 23 al 26 maggio 2013): un'evento globale in cui parteciperanno tutti gli Incaricati di maggior successo dell'azienda a livello mondiale.

"Un'altra piccola luce accesa sulla nostra bellissima Cagliari" dice Manuele Levanti (Lugori Scarl ed organizzatore dell'attività).
Tutte le attività legate al binomio Nordic Walking & benessere sono rese disponibili tutto l'anno ed in tutta la Sardegna, sia nel week end che nei giorni infrasettimanali, accedendo alla pagina eventi futuri sul sito www.nordicwalkingsardegna.com

Laureati in scienze motorie ed esperte guide vi alleneranno nei parchi cittadini e vi condurranno alla scoperta di un territorio non a caso meta ambita dei turisti di tutto il mondo.